Nuovi contributi per handicap e gravi malattie: come presentare domanda e requisiti necessari

Nuovi contributi per handicap e gravi malattie: guida alla presentazione della domanda e requisiti necessari per ottenere il sussidio.

La tutela dei diritti delle persone con handicap e gravi malattie è un impegno prioritario per molte società. In linea con questo principio, molti governi e organizzazioni offrono contributi finanziari per garantire il benessere e il sostegno adeguato a coloro che affrontano sfide significative legate alla salute.

Nuovo Bando contributi per persone disabili
Scopri come ottenere contributi da 500 a 3.000 euro per chi affronta handicap grave o malattia rara Icsm.it

Se tu o una persona cara siete affetti da handicap o gravi malattie, potreste essere idonei a ricevere nuovi contributi volti a facilitare la gestione di tali condizioni. Questa guida fornisce informazioni chiave su come presentare la domanda e i requisiti necessari per accedere a tali benefici.

Contributi handicap grave e malattie gravi : Bando 2024

Dal 23 gennaio 2024, è possibile presentare le domande per i contributi destinati a coloro che si trovano in condizione di handicap grave o affetti da patologie gravi o rare. Questi aiuti economici, erogati dall’INPS, variano da 500 a 3.000 euro e sono finalizzati al sostegno di chi versa in tali difficili situazioni.

Come richiedere aiuti INPS per disabili e malattie gravi
Presenta la tua domanda online: guida dettagliata su come richiedere gli aiuti INPS per handicap grave e malattia Icsm.it

I contributi per handicap grave e grave malattia sono aiuti economici erogati dall’INPS, il cui valore varia in base all’ISEE del richiedente, ma oscilla tra i 500 e i 3.000 euro. Questi contributi sono destinati ai dipendenti e pensionati del Gruppo Poste Italiane Spa, nonché ai loro coniugi, figli e conviventi, inclusi coloro che sono domiciliati presso strutture specializzate. La domanda per l’annualità 2023 può essere presentata dal 23 gennaio 2024 al 29 febbraio 2024.

A chi spetta l’aiuto e come presentare la domanda

I contributi funzionano come aiuti economici erogati dall’INPS mediante domanda online. Il bando del 2024 ha fissato la presentazione delle domande dal 23 gennaio al 29 febbraio 2024. La documentazione verrà valutata dal Coordinamento medico legale dell’INPS, e le graduatorie saranno pubblicate online.

I contributi sono rivolti ai dipendenti e pensionati del Gruppo Poste Italiane Spa e ai dipendenti e pensionati ex IPOST sottoposti alla trattenuta mensile dello 0,40%. I benefici si estendono anche a coniugi, figli e conviventi dei dipendenti e pensionati, nonché a coloro che sono domiciliati presso strutture di cura specializzate. Di seguito i requisiti per i contributi handicap grave e malattia grave:

  1. Requisiti handicap grave: È necessario un riconoscimento ufficiale di handicap grave. Il verbale di questo riconoscimento deriva dalla presentazione di una domanda di invalidità civile.
  2. Requisiti malattia grave: Si richiede un certificato medico originale, datato non prima del 31 dicembre 2022, che attesti la presenza di una patologia grave o rara nel corso del 2023.

L’importo del contributo varia in base all’ISEE del richiedente:

  • Fino a 12.000 euro: 3.000 euro
  • Da 12.000,01 a 24.000 euro: 2.000 euro
  • Da 24.000,01 a 32.000 euro: 1.000 euro
  • Oltre 32.000 euro: 500 euro

La domanda va presentata online attraverso il Portale INPS, sezione “prestazioni welfare”. L’autenticazione può avvenire tramite SPID, CIE o CNS. Dettagli sulla documentazione necessaria sono specificati nell’articolo 7 del bando. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle 23.59 del 29 febbraio 2024.

Impostazioni privacy