Legge 104: arrivano tanti nuovi bonus, agevolazioni e sconti, approfitta subito

Stanno arrivando dei nuovi bonus per la Legge 104: devi approfittarne subito. Quali sono le nuove agevolazioni?

Dopo tanto tempo di attesa finalmente sono arrivate delle buone notizie per chi utilizza la Legge 104 del 1992. Sono state confermate alcune misure per delle agevolazioni che le persone stavano aspettando con ansia. Si tratta di una situazione che si aspettava da molto tempo: le persone saranno felici di farne uso. Vediamo insieme di che cosa si tratta e quali sono le nuove agevolazioni previste.

Nuove agevolazioni per la Legge 104
Arrivano delle agevolazioni per la Legge 104 Icsm.it

Una delle misure adottate è quella dei permessi lavorativi e dei congedi. Sarà riservato ai lavoratori con disabilità o per i familiari con persone disabili gravi. C’è anche un altro aspetto molto importante e che riguarda l’Assegno di Inclusione. Sappiamo per certo che ha sostituito il Reddito di Cittadinanza. Tuttavia può essere richiesto fin da subito per i nuclei familiari fragili, oppure in una situazione economica molto difficile.

Agevolazioni per i richiedenti della Legge 104: tutte le nuove misure introdotte sino ad ora

L’importo che verrà dato varierà in base all’ISEE e non sarà mai uguale a quello di un altro. Facciamo qualche esempio per cercare di capire meglio. Di base non dovrebbe superare i 6.000 euro all’anno. Tuttavia se c’è un contratto di locazione registrato, è possibile che si aggiunga un contributo per l’affitto sino a 3.360 euro annui. In determinate condizioni la soglia si alza fino a 7.560 euro. Comunque sia l’importo mensile non può essere inferiore a 480 euro ed è di 635 euro in media.

Nuove agevolazioni per la Legge 104
Tutto quello che devi sapere sulle agevolazioni per la Legge 104 Icsm.it

Ci sono delle novità persino per l’assegno unico universale. Si tratta della misura per i nuclei familiari con figli disabili a carico. Non tenendo conto dell’età sarà possibile richiederlo senza problemi. L’importo base è di 199,40 euro e può essere riconosciuto a seconda dell’ISEE. Ma è stata anche confermata la maggiorazione tra figli minorenni e maggiorenni sotto i 21 anni. Questa è stata calcolata in base al grado disabilità del figlio (e varia tra 85 e 105 euro al mese).

Infine c’è un’altra misura di cui parlare. A partire dal 1° gennaio 2023, per le famiglie con a carico almeno un figlio disabile (e un ISEE sotto i 25.000 euro), è disponibile una maggiorazione di 120 euro al mese. Così facendo avranno la possibilità di ricevere un aiuto economico ancora più grande. Queste sono le principali novità da conoscere per quanto riguarda le agevolazioni per la Legge 104.

Impostazioni privacy