Thiago Motta al Barcellona? È semplicemente impossibile: retroscena gravissimo

Una storia davvero incredibile che avrebbe protagonista come Thiago Motta. Il periodo è quello della sua permanenza al Barcellona. 

Il calciomercato, appena conclusosi, è sostanzialmente caratterizzato da voci più o meno veritiere circa la possibilità che questo o quell’altro calciatore possa trasferirsi da una parte o dall’altra. Tutto ruota, in linea di massima, anche giustamente, intorno a queste specifiche dinamiche. In molte occasioni, poi, gli stessi giornalisti, quelli che di fatto vanno a creare quelli che possono diventare veri e propri tormentoni, lanciano ipotetiche previsioni anche per quel che riguarda il destino degli allenatori delle singole squadre.

voci su Thiago Motta al Barcellona
Le voci sul Barcellona ANSA FOTO Icsm.it

In questo caso specifico, poi, la situazione può di certo variare, nel senso che la posizione degli stessi allenatori non è sempre da considerare in un certo modo, considerati che questi possono essere impegnati, o meno, professionalmente parlando, nel momento in cui l’indiscrezione di mercato viaggia tra gli stessi utenti. Uno dei casi che in questi giorni ha fatto molto clamore, per la tipologia stessa di accostamento, è quello che riguarda l’attuale allenatore del Bologna e centrocampista di Barcellona, Genoa, Inter e Psg, nonché della Nazionale italiana, Thiago Motta, in qualche modo immaginato come nuovo tecnico proprio dei catalani.

Thiago Motta al Barcellona? È semplicemente impossibile: l’episodio che pochi conoscono

Il Barcellona, al momento non vive di certo suo periodo migliore e di fronte alla già scontata notizia che l’attuale tecnico Xavi, anch’esso ex centrocampista del club catalano, non siederà più sulla panchina blaugrana dal prossimo anno, sembra stia già guardandosi intorno per scegliere la futura guida tecnica. In Italia, invece, Thiago Motta sta facendosi notare come tecnico per le buone prestazioni delle sue squadre, in ultimo il Bologna, ormai gruppo dalla precisa identità tattica, tra i migliori in assoluto nel panorama calcistico italiano.

Thiago Motta cambio panchina
Thiago Motta e l’episodio dell’estintore che ha fatto discutere Icsm.it

Il problema, però, nasce proprio nel momento in cui si procede all’accostamento eventuale tra allenatore e club. Sempre in questi giorni, infatti, pare sia venuta fuori una storia precisa riguardante i tempi in cui proprio Thiago Motta militava nel club catalano. Una festa in discoteca, probabilmente gli animi leggermente surriscaldati e una piccola follia, da parte dell’attuale calciatore, l’attivazione, per pochi secondi dell’estintore.

Risultato, ospiti del locale quasi intossicati, panico tra gli stessi presenti e un giudizio da parte dell’opinione pubblica, per il calciatore, di certo non invidiabile. La questione, per certi versi, già oggi, potrebbe dirsi chiusa, a Barcellona, pare, non si farebbero i salti di gioia per un eventuale ritorno. Questo, almeno, è ciò che si dice, quello che le solite voci, lasciano intendere.

Impostazioni privacy