Spese fuori di testa per Haaland: l’ultimo acquisto è una follia

Il campione del Manchester City, Erling Haaland si è lasciato andare a spese folli. A dimostrarlo è l’ultimo acquisto: da non credere.

Ha solo 23 anni eppure Erling Haaland può dire di aver vinto già tutto a livello di club e lo ha fatto anche da protagonista. Ad oggi infatti il bomber norvegese può vantare già una Champions League ed un Mondiale per Club nel proprio palmares e nei prossimi anni, ad occhio e croce, sembra pronto per portarsi a casa numerosi Palloni d’Oro. Anche questa stagione Haaland sta segnando una raffica di goal. In campionato sono già 14 le marcature in 16 presenze, mentre in Champions League sono cinque goal in altrettante partite.

Haaland acquisto costoso follia
L’ultimo acquisto di Haaland è stellare ANSA FOTO Icsm.it

Numeri da capogiro per il fenomeno norvegese, che sogna di riuscire a conquistare qualcosa anche con la sua nazionale. Ad oggi Haaland ha un valore di mercato di 180 milioni di euro per Transfermark, ma per strapparlo dal City ce ne vorranno molti di più. E pensare che i Citizens lo hanno acquistato per solamente 60 milioni di euro da Borussia Dortumnd. Ad oggi Haaland è uno degli attaccanti più pagati al mondo e proprio per questo motivo può permettersi delle spese a dir poco folli. L’ultima ha lasciato tutti i fan a bocca aperta.

Haaland, l’ultima spesa lascia tutti a bocca aperta: è incredibile

Nelle ultime ore sta facendo il giro del web una voce secondo il quale Erling Haaland avrebbe acquistato un nuovo jet privato del valore di 4 milioni di sterline. Il calciatore è già proprietario di un Piper M600 insieme al padre Alfie e ad altri soci nella società norvegese Sola M600, aveva venduto l’aereo alla fine dell’anno scorso. Gli esperti dell’aviazione si aspettavano che, in futuro, il giovane di 23 anni optasse per il noleggio di voli anziché l’acquisto diretto di un nuovo aereo.

Haaland acquisto costoso follia
Qual è stato l’ultimo acquisto del calciatore ANSA FOTO Icsm.it

Il Pilatus PC-12 è noto per essere un aereo di lusso, con costi che variano tra 3,3 e 4,5 milioni di sterline. Descritto come il “coltellino svizzero degli aerei”, questo jet vanta sei posti in stile business class, offrendo un ambiente lussuoso. Carl-Christian Gunnestad, un broker dell’aviazione, ha paragonato questo aeroplano a un SUV di lusso Mercedes, sottolineando la sua cabina progettata da BMW e il cockpit all’avanguardia, ideali sia per famiglie che per uomini d’affari.

Considerando lo stipendio stellare percepito al Manchester City è possibile proprio che il calciatore si sia lasciato andare a questo sfizio. Del resto in qualche modo il ricco calciatore deve godersi del tempo libero e per questo motivo la scelta di un jet sembrerebbe la più sensata. Eppure, nelle ultime ore, lo stesso Haaland ha voluto smentire categoricamente di aver proceduto a questo acquisto costoso. Sembra proprio che l’attaccante alla fine abbia scelto di conservarsi questi quattro milioni di euro ed evitare l’acquisto del jet privato.

Impostazioni privacy