William, il principe ha infranto i sogni di Lady Diana: non avrebbe dovuto

Secondo le ultime indiscrezioni il Principe del Galles avrebbe spezzato i sogni di Lady Diana: i sudditi sono rimasti senza parole.

William è senza dubbio uno dei membri della Famiglia Reale più amati in assoluto, soprattutto perché i suoi atteggiamenti ricordano l’amatissima Principessa Diana. Quest’ultima ha infatti rivoluzionato il mondo intero, grazie alla sua simpatia, umiltà e amore verso il prossimo. Gli anni ’80 e ’90 saranno quindi per sempre ricordati come i decenni caratterizzati principalmente dalla vita di Lady Diana.

i sogni spezzati di lady diana
I sogni infranti di Diana ANSA FOTO Icsm.it

La notorietà mondiale l’ha ovviamente raggiunta quando si è fidanzata ufficialmente con Carlo, cioè il 24 febbraio 1981. Il matrimonio si è invece svolto il 29 luglio dello stesso anno e si è purtroppo concluso il 15 luglio 1996 dopo 15 anni burrascosi.

I sogni spezzati di Lady Diana

Alcune indiscrezioni affermano che Lady Diana avrebbe voluto che il suo secondogenito diventasse l’erede al trono, poiché secondo lei sarebbe stato un Re migliore. Ad ogni modo, non è facile nascere con un destino già segnato e con un futuro scritto da alcuni membri della propria famiglia. William ed Harry hanno indubbiamente avuto una vita altalenante e piena di sacrifici. L’improvvisa morte di Diana, che è avvenuta nel 1997, ha inoltre scosso i loro giovanissimi cuori, i due ragazzi avevano infatti rispettivamente 15 e 12 anni quando hanno perso la madre.

i sogni spezzati di lady diana
William ed Harry: cosa c’entrano con i sogni di Lady Diana ANSA FOTO Icsm.it

Tuttavia, in una famiglia Reale il figlio che riceve più attenzioni è chiaramente il primogenito, poiché è l’unico ad essere destinato alla grandezza. L’erede al trono ha infatti una grandissima responsabilità: il futuro di un regno secolare dipenderà esclusivamente dalle sue scelte e dalle sue abilità. Il secondogenito deve invece affrontare dei problemi completamente differenti rispetto a quelli del fratello maggiore. Il principe Harry ha infatti dichiarato di essersi sempre sentito inutile, poiché in un Regno il figlio minore ha poca importanza.

La storia insegna infatti che i Re e le Regine non vengono scelti in base alle attitudini del candidato o alla qualità delle idee, ma solo in base all’ordine di arrivo. Lady Diana sapeva benissimo le regole della monarchia, ed è per questo che avrebbe voluto un altro erede al trono. Secondo lei, il figlio più adatto a ricoprire una simile carica sarebbe stato Harry, soprattutto perché ha un carattere più forte rispetto a William. Il Principe del Galles potrebbe infatti non riuscire a sopportare le forti pressioni e il peso della Corona.

Impostazioni privacy