Xiaomi manda in visibilio gli utenti con una novità assurda: “Sarà impressionante”

Xiaomi lancia la sfida a Samsung ed Apple mandando in visibilio gli utenti e tutti gli appassionati del marchio cinese. Novità assurda.

Il miglior modo per sfidare un competitor è sfruttare l’occasione proprio di un suo lancio, per rilasciare un dispositivo, oppure anche parte di esso (con tutti i crismi dell’anticipazione) per un futuro (prossimo) che incuriosisce tantissimo. Xiaomi sa bene come si compete con i grandi marchi della telefonia, e non solo.

Xiaomi, novità assurda
Un piccolo estratto dell’ecosistema Xiaomi (foto fonte: mi.com) Icsm.it

Così, mentre Samsung fa scattare i pre-ordini per i tre Galaxy S24 (versione standard e Plus da prezzi competitivi se paragonati ai loro predecessori, Ultra-top anche se è l’unico con un aumento di prezzo) beandosi per lo sviluppo definitivo di funzionalità di intelligenza Artificiale generativa, esce fuori una novità assurda nel mondo Xiaomi.

Un mondo in continua evoluzione. Neanche un mese è passato dall’evento riguardante il Redmi Note 13, smartphone anello di congiunzione tra la fascia media e il top gamma, et voilà ecco che il migliore tra i marchi cinesi in circolazione torna a far parlare di sé

Xiaomi 14 Ultra, data (presunta) di uscita e l’ipotesi più accreditata per il comparto fotografico

Ha scelto location e occasione giusta Xiaomi. Sì perché il lancio globale dello Xiaomi 14 Ultra che milioni e milioni di appassionati di smartphone stanno aspettando, anche soltanto curiosi, potrebbe avvenire durante il Mobile World Congress di Barcellona, almeno così ipotizza il credibile sito Weibo. Ma c’è dell’altro che riguarda lo smartphone top gamma cinese in grado di competere sia con i Samsung Galaxy S24 sia con “sua maestà” l’iPhone.

Xiaomi, visibilio utenti
Xiaomi, la fotocamera del 13 Ultra (foto fonte mi.com) Icsm.it

Xiaomi potrebbe annunciare gli smartphone Xiaomi 14 Ultra e Mix Flip a marzo, ma se questa diciamo non è un’ultima ora, proprio il popolare social network cinese ha fatto trapelare un’immagine da collegare proprio allo Xiaomi 14 Ultra, ovvero il modulo fotocamera. Fonte credibile, visto che si tratta di Weibo. Fonte che anticipa una fotocamera che solo di primo acchito sembra simile allo Xiaomi 13 Ultra. Uno sguardo più attento al testo menzionato nel modulo della fotocamera, invece, rivela alcuni dettagli chiave sul teleobiettivo principale e sul periscopio del 14 Ultra.

Nell’immagine trapelata, infatti, il testo “VARIO-SUMMILUX 1:1.63-2.5/12-120 ASPH” insieme al marchio “Leica” è impresso nel modulo della fotocamera del presunto 14 Ultra. Si prevede che SUMMILUX presenterà una notevole gamma di aperture da f/1,63 a f/2,5. Da qui un pensiero stupendo trasportabile a un fatto (a breve) concreto, l’ipotesi per lo Xiaomi 14 Ultra di un design ad apertura variabile per la fotocamera principale, la sua potenziale apertura massima di f/1,63, in particolare con la Sony LYT-900 da 50 megapixel, promette prestazioni impressionanti.

Impostazioni privacy