WhatsApp, proteggi la tua privacy con la funzione lucchetto: nessuno potrà più leggere le tue chat

WhatsApp, più privacy grazie alla funzione lucchetto: chat al riparo da occhi indiscreti e occhio alla novità.

Quando si parla di WhatsApp, la nota piattaforma di messaggistica istantanea, l’attenzione degli utenti è sempre altissima, trattandosi di un’app amata e dal grande successo, nonché punto di riferimento nel mondo della comunicazione. Gli aspetti da approfondire nel dettaglio non mancano davvero mai, e risultano preziosi poiché riguardando gli strumenti e le possibilità a disposizione dell’utenza stessa.

Più privacy per WhatsApp: funzione lucchetto e novità
Come funziona lucchetto Chat su WhatsApp e occhio alle novità Icsm.it

Se già di per sé la tematica WhatsApp è dunque fonte di interesse, ancor di più la curiosità si accende nel momento in cui il tutto si lega alla questione privacy. Un aspetto, la privacy, a cui WhatsApp ha mostrato di tenere molto, proponendo di volta in volta agli utilizzatori e grazie al lavoro del team di sviluppo, strumenti in grado di aumentare la protezione da occhi indiscreti eventuali.

Proprio in tal senso è utile conoscere più da vicino la funzione lucchetto Chat di WhatsApp, così come scoprirne una novità in arrivo. La feature in questione accresce il livello di privacy delle chat, dando la possibilità di bloccare col PIN o i dati biometrici le conversazioni, a cui si può accedere soltanto avendo sbloccato la cartella. Usando lucchetto chat infatti, la conversazione ‘sparisce’, per così dire, dall’elenco chat e viene messa in una cartella dedicata, il cui accesso passa per l’inserimento di password, pin o dati biometrici. Per riuscirci basta selezionare la conversazione e poi l’inerente opzione.

WhatsApp, aumenta la privacy con la funzione lucchetto chat: attenzione alla novità imperdibile

È dunque preziosa e rilevante, la funzione lucchetto chat su WhatsApp, che permette dunque di spostare e mettere al riparo da eventuali occhi indiscreti determinate conversazioni, per l’utente. Nel corso del tempo le novità sul tema non si sono fermate, visto che, accanto alla feature, successivamente è stata annunciata anche una funzionalità utilissima. Si tratta dalla funzionalità di blocco delle chat lucchetto col codice segreto, tramite cui gli utilizzatori possono scegliere un codice univoco da immettere, così da celare le conversazioni dalla maggior rilevanza.

Lucchetto Chat WhatsApp, occhio alle novità
WhatsApp, più privacy con lucchetto chat, e la novità da sapere Icsm.it

Il tutto, senza dover per forza far ricorso al codice o al metodo di sblocco deciso. In virtù di tale innovativa funzione, c’è la possibilità di nascondere la cartella Chat con lucchetto dalla lista delle conversazioni, così da poter visualizzarla soltanto attraverso la digitazione del codice segreto all’interno della barra di ricerca. Di tale funzionalità, si è parlato ai primi di dicembre, con la feature in fase di rollout e non disponibile per tutti da subito. Occorre quindi assicurarsi di aver installato la versione più recente dell’app e vedere se la funzionalità è disponibile.

E non manca ancora un’altra novità sulla questione, visto che le chat lucchetto sono in arrivo anche rispetto alla versione web della piattaforma di messaggistica istantanea. Nel dettaglio, quest’ultima è stata aggiunta di recente all’interno della versione beta e, ad ora, si trova in rollout per gli utenti beta tester. La novità darà modo di accedere in maniera rapida e facile alle conversazioni bloccato col lucchetto tramite l’applicazione per il telefono, visualizzando quindi tutte le chat protette.

Impostazioni privacy