It.Cultura.Storia.Militare On-Line
invia stampa testo grande testo standard
Bookmark and Share
[HOME] > [icsm WORLD] > [Reportage: Vallo Alpino]
Vallo Alpino: Caposaldo Rivers: Ricovero in caverna N
di Gianfranco Genta © (12/08)
Ultimato intorno al 1934 ad una quota di circa 2000 m. il Ricovero N destinato ad ospitare 16 uomini era anche dotato di una postazione per mitragliatrice con campo di tiro verso i Rivers di dietro, incrociando il fuoco con le armi dei malloppi occidentali del Centro 16.

Edificato all'interno di una parete rocciosa sulla riva W del lago è raggiungibile percorrendo per circa mezzo chilometro la strada che dal parcheggio posizionato all'estremità W della diga si dirige verso il Colle del Piccolo Moncenisio, e imboccare una mulattiera che scende verso il lago, costeggiarlo fino a giungere sotto alla parete rocciosa, risalire il pendio e raggiungere l'ingresso, non visibile dalla riva. Preventivare circa mezz'ora scarsa di cammino.

Oltrepassato l'ingresso percorreremo due tratti del corridoio rettilinei separati da una svolta a baionetta per raggiungere il camerone lungo circa 8 metri e largo 2. Al termine dello stesso una svolta a dx seguita da una sx e un breve tratto rettilineo ci conducono alla base di una scala in muratura di 16 gradini e successivamente dopo un paio di svolte, nella casamatta della mitragliatrice caratterizzata da un'ampia apertura e dalla volta rinforzata con putrelle d'acciaio. Il ritorno si effettuera percorrendo a ritroso il percorso dell'andata. Il ricovero è perfettamente conservato e visitabile senza pericoli. Indispensabile la solita pila. La visita descritta è stata effettuata dallo scrivente il 26 ottobre 2008.

Foto 1: l'ingresso del Ricovero N, perfettamente mimetizzato con la massa rocciosa circostante è visibile sotto la x rossa. Foto 2: ingresso del ricovero al termine della breve trincea.
Foto 3: ingresso del ricovero. Foto 4: primo tratto del corridoio di accesso,anche qui la volta è rinforzata da putrelle di acciaio.
Foto 5: la svolta a baionetta. Foto 6: secondo tratto di corridoio e accesso al camerone.
Foto 7: il camerone con a dx la diramazione verso la casamatta. Foto 8: a dx verso la scala.
Foto 9: la scala in muratura di 16 gradini. Foto 10: nicchia per la lampada a petrolio.
Foto 11: accesso alla casamatta della mitragliatrice. Foto 12: l'interno della casamatta.
Foto 13: l'apertura per l'arma e la volta rinforzata. Foto 14: il basamento per la mitragliatrice.
Foto 15: dall'apertura dell'arma vista sui malloppi occidentali del Centro 16. All'epoca della costruzione del Ricovero N questo ramo del lago non esisteva. Foto 16: vista verso i Rivers di dietro ormai sommersi.
Foto 17: si torna indietro. Foto 18: siamo giunti al termine della scala.
Foto 19: il lato del camerone con la diramazione verso l'ingresso. Foto 20: verso l'uscita.
Foto 21: l'ingresso visto dall'interno. Foto 22: anche dal Ricovero N un saluto agli amici di ICSM.
RIPRODUZIONE RISERVATA ©
[HOME] > [icsm WORLD] > [Reportage: Vallo Alpino]