Chiudi finestra

James Whitmore
di Piero F.

James Whitmore (n. 1921) è stato uno dei grandi caratteristi del cinema americano del dopoguerra, versatile e apprezzato da tutti i registi con cui ha lavorato: spesso era capace di creare personaggi di contorno più memorabili degli stessi protagonisti.
Proveniva dalla Yale Drama School, e fu uno dei fondatori di Radio Yale, alla quale prestava l'incredibile duttilità della sua voce per drammi e commedie radiofonici. Anche dopo anni che la sua figura era divenuta familiare al pubblico, era molto ricercato come "voce narrante" e come doppiatore di cartoons (i doppiatori italiani non hanno mai reso giustizia alla sua impareggiabile destrezza vocale).
In qualche occasione ebbe parti di protagonista (in piccole produzioni e B-movies, come lo sci-fi delle formiche giganti, Assalto alla terra) ma le sue parti più memorabili restano quelle di contorno: il sergente di Bastogne (che gli valse una candidatura all'Oscar), il barista di Giungla d'asfalto, il capitano di polizia di Squadra omicidi sparate a vista, e tanti altri indimenticabili personaggi di grandi pellicole. Come tutti gli attori ormai abbandonati dal cinema, a partire dagli anni '80 la televisione ha rappresentato per lui una seconda chance, e tuttora appare come guest star in miniserie poliziesche.

WAR FILMS
Nonostante non avesse un aspetto propriamente marziale, Whitmore era richiestissimo nei war-movie perché le convenzioni del genere prevedono sempre che nel gruppo di commilitoni ci sia una "sagoma", quello capitato sotto le armi suo malgrado. Ma sapeva anche dare spessore a una figura di ufficiale, volendo: quando assumeva il piglio da "duro" era altrettanto credibile.

Battleground, 1949 [Bastogne]
The Outriders, 1950 [La carovana maledetta]
Shadows in the Sky, 1951 [inedito in Italia]
Above and Beyond, 1952 [Il prezzo del dovere]
Battle Cry, 1955 [Prima dell'uragano]
The McConnell Story, 1955 [Una tigre in cielo]
The Last Frontier/Savage Wilderness, 1956 [L'ultima frontiera]
The Deep Six, 1958 [Acque profonde]
Waterhole #3, 1967 [La vecchia legge del West]
Nobody's Perfect, 1968 [In gamba... marinaio!]
Tora! Tora! Tora!, 1970 [Tora! Tora! Tora!]
RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Chiudi finestra